Biotatuaggio al Henné per uno sguardo intenso e naturale
54467
post-template-default,single,single-post,postid-54467,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Biotatuaggio al Henné

Biotatuaggio al Henné

biotatuaggio al Henné Mia Estetica Policlinico Università La Sapienza Piazza Bologna

Il biotatuaggio al Henné è una tecnica di colorazione dell’arcata sopraccigliare tramite l’utilizzo della tintura naturale all’henné.

L’Henné è una pianta di origine africana chiamata Lawsonia inermis.

Alcuni popoli usano l’Henné da secoli per decorare il corpo per eventi importanti – matrimoni, cerimonie e rituali. Questa poliedrica pianta ha proprietà astringenti e antisettiche utili a curare alcuni tipi di infiammazioni cutanee. L’uso principe che ne viene fatto in occidente è per la tinta dei capelli.

BIO tatuaggio all’Henné – per sopracciglia perfette

Le sopracciglia sono un elemento importantissimo del nostro viso, lo caratterizzano, sono a tutti gli effetti la cornice del nostro sguardo!

Il trattamento di colorazione delle sopracciglia con l’henné permette di:

  • rinforzare le sopracciglia
  • coprire eventuali difetti dell’arcata sopraccigliare
  • migliorarne e definirne la forma
  • mantenerle ordinate e curate senza bisogno di intervenire con il make-up

La durata del trattamento è di circa un’ora. Una volta terminato potrete godere di sopracciglia perfette fino a tre settimane. La durata della tintura dipenderà dal pH della pelle e dai lavaggi più o meno frequenti del viso.

Quali sono i vantaggi del biotatuaggio all’Henné?

  • l’utilizzo di una tintura totalmente naturale
  • la copertura non soltanto dei peli delle sopracciglia, ma anche di un po’ di pelle
  • la ricostruzione della forma della sopracciglia, coprendo angoli mancanti, parti rade, eventuali cicatrici
  • l’effetto rinforzante delle sopracciglia – grazie alle proprietà dell’henné le sopracciglia risulteranno più spesse e rimpolpate

Quali sono gli svantaggi di questo trattamento?

  • non è permanete
  • alcune clienti potrebbero essere allergiche all’Henné è quindi consigliabile prima fare una prova allergica

Una volta definita la forma delle sopracciglia, si depilano con la tecnica araba del filo le sopracciglia eliminando i peli superflui.

In seguito si sceglie la tonalità di tintura più indicata per la carnagione in armonia con il colore dei capelli.

Il colore viene creato al momento mescolando la polvere Henné con dell’acqua e una goccia di olio di cocco.

A chi è destinato questo trattamento?

Il trattamento è perfetto sia per chi ha sopracciglia rovinate, diradate, dalla forma irregolare, con piccoli difetti sulla cute sia per chi è totalmente privi di sopracciglia.

Il biotatuaggio al Henné è un’ottima scelta per chiunque voglia sopracciglia ben definite tutti i giorni senza dover ricorrere all’uso di make-up. Garantisce un effetto naturale per un intero mese.

Si tratta di un trattamento alternativo al Microblading e al trucco permanente (tatuaggio), tecniche certamente più invasive.

50 minuti

20 euro