Radiofrequenza con elettroporazione - Mia Estetica Roma
54495
post-template-default,single,single-post,postid-54495,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Radiofrequenza con elettroporazione

radiofrequenza con elettroporazione viso e corpo Mia estetica roma umberto I piazza Bologna
radiofrequenza con elettroporazione viso Mia Estetica Roma Policlinico Umberto I - Piazza Bologna

La radiofrequenza con elettroporazione unisce in un solo dispositivo due tecnologie che portano ad un incremento dell’efficacia dei trattamenti sia viso sia corpo

  • la radiofrequenza capacitiva monopolare e bipolare
  • il dispositivo per elettroveicolazione transdermica di principi attivi

La radiofrequenza – capacitiva bipolare – è efficace su:

  • cellulite fibrosa
  • ipotonie cutanee
  • riduzione profondità delle rughe
  • aumento dell’ossigenazione del tessuto

L’elettroporatore è efficace su:

  • Penetrazione profonda dei principi attivi
  • Penetrazione rapida e selettiva di sostanze solubili con elevato peso molecolare – acido ialuronico, elastina, collagene …
  • Idratazione della pelle
  • Distensione della pelle
  • Assottigliamento rughe e solchi

L’elettroporazione consiste nel passare sulla pelle uno speciale manipolo, si associa un cosmetico specifico, che con l’ausilio del campo elettrico a micro corrente penetra nella pelle più facilmente e in profondità aumentandone l’efficacia.

Con la radiofrequenza con elettroporazione si raggiungono risultati visibili e tangibili stabili nel tempo. 

La frequenza e la durata dei cicli si stima in base ai risultati che si vogliono raggiungere, all’inestetistimo da trattare e alla zona interessata.

Ad esempio per il viso si può agire su:

  • tonificazione
  • rughe
  • discromie cutanee
  • borse
  • segni del tempo e dei raggi UV (con rughe e macchie scure)
  • perdita di elasticità

Si possono trattare tutti gli inestetismi del viso dalle rughe al tono della pelle all’elasticità fino ad arrivare a risolvere ogni problematica.

Su cosa si basa la tecnologia della radiofrequenza con elettroporazione?

Si basa sulla capacità delle onde radio di generare calore. Un surriscaldamento attentamente controllato – mai doloroso – a contatto con la pelle di viso e corpo determina uno shock termico benefico.
Questo stimola i fibroblasti a produrre nuovo collagene. Veicolato a maggiore profondità, l’effetto termico determina vasodilatazione:

  • favorendo la circolazione sanguigna
  • riducendo la ritenzione idrica
  • incrementando l’apporto di ossigeno ai tessuti

L’azione principale della radiofrequenza è:

  • rimodellamento dei tessuti
  • scioglimento di adipe nelle aree trattate

60 minuti

60/70 euro